Se avete deciso di visitare la Sicilia e ammirare le bellezze storico-artistiche di questa bellissima isola, vi consigliamo di inserire all’interno del vostro itinerario uno dei centri urbani più fascinosi e pittoreschi del territorio siciliano. Stiamo parlando di Ispica, in provincia di Ragusa, meta gettonata per il suo vasto repertorio turistico e il prezioso numero di chiese, che potreste vedere in compagnia della vostra Italia. Per scoprire insieme le radici storiche, culturali e religiose di questo Comune così suggestivo.

Cosa fare a Ispica

Se, come la vostra Italia, siete appassionati di arte e architettura o avete in mente una tipologia di viaggio in stile pellegrinaggio, allora Ispica è la località che meglio si adatta a soddisfare i vostri interessi.  Per alternare alle escursioni di carattere naturalistico, il tour di fascinose chiese dallo stile differente  e monumentali edifici appartenenti alle epoche passate.

Interessate a scoprire gli avvenimenti e le tradizioni più importanti e significative del luogo in cui si trovano, le vostre non vedono l’ora di entrare nella famosa Chiesa della Santissima Annunziata, dagli splendidi stucchi e decorazioni baroccheggianti, i cui ambienti esterni  assumono un nuovo volto grazie al gioco di luci realizzato durante le fasce orarie serali e notturne.

Le vostre accompagnatrici Italia da parte di sono donne dal fisico perfetto e dall’incredibile acume che si dilettano a frequentare ambienti esclusivi, circoli letterari, teatri e spa di lusso. Amanti delle arti e appassionati di storia locale, queste donne di compagnia saranno ben liete di ammirare insieme a voi i principali siti di interesse della città di Ispica, e accendere un cero o fare una preghiera per le persone a voi care nelle basiliche, chiese e cappelle più belle di tale centro urbano.

Curiosità sulle Chiese di Ispica

Un altro edificio che non potete assolutamente perdere una volta che vi trovate a Ispica è quella della Chiesa ed ex Convento del Carmine, dotata di un pittoresco chiostro e circondata da una piacevole atmosfera di pace e tranquillità. Da qui potreste scattare una bella foto anche alla Cava d’Ispica, famoso sito d’interesse dalla zona, mentre le vostre ammirano i dipinti a tema religioso situate all’interno della struttura.

E non dimenticatevi poi di fare un salto alla Chiesa Madre, caratterizzata da esterni ampi e ariosi, dove alte palme si stagliano sulle colossali mura e fondamenta dell’edificio. Se, insieme alle vostre, avete tempo per fare un giro all’interno di questa preziosa Chiesa, vedrete come il bianco delle pareti mette in rilievo la figura del Cristo e i restanti motivi decorativi elaborati in legno.

Ultima, ma non meno importante, è la Parrocchia di S. Antonio Abate, una piccola chiesetta situata nel centro storico del paese, da contemplare in compagnia delle vostre . Un’atmosfera intima e accogliente per un edificio che si contraddistingue dalle altre chiese della città grazie ad uno stile compositivo unico e semplice.  Insomma, l’offerta artistica e architettonica d’Ispica potrebbe continuare ancora per un bel po’, ma ora sta a voi mettervi in viaggio e venirla a scoprire!